Menu amministrazione

Nadja

Nadja

  • Nadja
    Nadja
Nasce nel 1955 ad Alessandria d'Egitto da madre russa, pittrice, e padre libanese, medico. La sua infanzia viene vissuta tra la Francia e il Libano, tra gli studi per corrispondenza e le storie raccontate e illustrate dalla madre, Olga Lecaye. Nel 1989 con Il cane blu, vince il premio «Totem» del Salone del libro per l'infanzia di Montreuil. Seguono altri libri illustrati con uno stile impressionista innovatore. Le piace anche scrivere e illustrare libri a quattro mani, con suo fratello Grégoire Solotareff. Vive a Parigi dove divide il suo tempo tra la pittura e l'illustrazione di libri.