Menu amministrazione

LEO LIONNI - LIBRI CINEMA DESIGN

LEO LIONNI - LIBRI CINEMA DESIGN

Lionni libri cinema design_Babalibri
Illustrazioni: 
Albo illustrato
21 x 25 cm
152
23,50 €
ISBN: 
978-88-8362-242-7
Per Leo Lionni progettare significa guardare e pensare il mondo da un particolare punto di vista, nel quale prevale un atteggiamento di stupore e curiosità. Come Gillo Dorfles scrive nella sua testimonianza, Lionni è una sorta di «artista totale, disegnatore, grafico, scrittore e soprattutto inventore di racconti, che devono costituire un unicum di abilità compositiva, di narratività spiritosa e di vera e propria creatività artistica». Un catalogo che parla della poliedricità delle arti di Leo Lionni con un occhio particolarmente attento al mondo della grafica, del cinema d’animazione e soprattutto dei libri per bambini. Testo bilingue italiano-inglese.

Leo Lionni

Nasce ad Amsterdam nel 1910 da un padre tagliatore di diamanti e da una madre cantante lirica. Emigrato negli Stati Uniti nel 1939, naturalizzato americano, diviene il direttore artistico di una grande agenzia di pubblicità, dove chiama a collaborare artisti quali Calder, De Koonig, Fernand Léger. Prima di trasferirsi in Italia, a Radda in Chianti, dirige la rivista «Fortune» e approda quasi per caso ai libri per bambini. Scrittore, scultore, pittore, muore nel 1999.

Preview_autore: 

AA.VV.

Aldo Colonetti, Enzo Ragazzini, Fulvio Testa, Gillo Dorfles, Didi Coppola, Andrea Rauch, Raffaele Carrieri, Ben Shahn, Giorgio Upiglio, Franco Russoli, Paola Vassalli, Walter Fochesato, Ishu Patel, Giulio Gianini, Leo Lionni, Bruno Bettelheim

torna alla ricerca

Torna alla ricerca