Menu amministrazione

NEVE

NEVE

Neve, Olga Lecaye, Grégoire Solotareff
Illustrazioni: 
Traduzione: 
Federica Rocca
Albo illustrato
22, 5 x 30 cm
40
13,50 €
ISBN: 
978-88-8362-186-4
Un piccolo lupo bianco, bianchissimo, viene rifiutato alla nascita dai genitori per il suo colore. Il cucciolo abbandonato conosce la solitudine e la fame nel bosco innevato. Un giorno incontra un lupo nero e si scatenano raffronti, gelosie, invidie e meschinità. Il lupo nero ha un nome, si chiama Leo mentre quello bianco non ce l’ha, e questo lo getta nello sconforto. Sembra davvero improbabile l’amicizia tra i due… Ma un giorno Leo incontra nuovamente nel bosco il lupo bianco e lo chiama Neve. «Neve» ripete il lupo bianco. «Che bel nome, Neve. Sono io!» Un nome e un’identità ritrovata.

Olga Lecaye

Nasce a Parigi, dove studia Storia dell'Arte. Si trasferisce prima ad Alessandria d'Egitto poi a Beirut. Collabora come illustratrice a varie riviste francesi tra cui «Orient» e «Safa», prima di fondare lei stessa una rivista per bambini. Nel 1960 torna a vivere in Francia, a pochi chilometri da Parigi, dove si dedica alla pittura, al disegno e al giardinaggio.
Preview_autore: 

Grégoire Solotareff

Nasce ad Alessandria d'Egitto da padre medico di origine libanese e da madre pittrice russa. Studia medicina, poi decide di dedicarsi esclusivamente all'illustrazione e alla scrittura, specialmente ai libri per bambini. Scrive le sue prime storie nel 1985, dietro richiesta di suo figlio. Ha pubblicato un centinaio di libri per l'infanzia che sono stati tradotti in Europa, Stati Uniti e Giappone, alcuni dei quali con sua sorella Nadja. Vive a Parigi.

torna alla ricerca

Torna alla ricerca