Menu amministrazione

TICO E LE ALI D’ORO

TICO E LE ALI D’ORO

Tico e le ali d'oro, Leo Lionni, Babalibri
Illustrazioni: 
Testo: 
Traduzione: 
Cristina Brambilla
Albo illustrato
22 x 27 cm
40
12,00 €
ISBN: 
978-88-8362-251-9
Nessuno sa il perché, ma quand’era solo un uccellino Tico non aveva le ali. Cantava come gli altri uccelli, saltellava proprio come loro, ma non poteva volare. Per fortuna, i suoi amici lo amavano. Gli portavano bacche e frutti teneri e si prendevano cura di lui. Tico, però, continuava a chiedersi perché proprio lui non avesse le ali. Si chiedeva come fosse volare e vedere dall’alto gli alberi e i villaggi. Nei suoi sogni aveva le ali d’oro, brillanti come il sole. Una notte d’estate, Tico incontra un bellissimo uccello, l’uccello dei desideri. «Esprimi un desiderio e si avvererà» gli disse. Un attimo dopo, Tico ha un paio di scintillanti ali d’oro. Eppure aver realizzato il suo sogno non porta subito la felicità. Prima, Tico dovrà fare una cosa molto importante...

Leo Lionni

Nasce ad Amsterdam nel 1910 da un padre tagliatore di diamanti e da una madre cantante lirica. Emigrato negli Stati Uniti nel 1939, naturalizzato americano, diviene il direttore artistico di una grande agenzia di pubblicità, dove chiama a collaborare artisti quali Calder, De Koonig, Fernand Léger. Prima di trasferirsi in Italia, a Radda in Chianti, dirige la rivista «Fortune» e approda quasi per caso ai libri per bambini. Scrittore, scultore, pittore, muore nel 1999.

Preview_autore: 

torna alla ricerca

Torna alla ricerca