Chi siamo

Babalibri è una casa editrice che si propone di offrire ai bambini italiani una letteratura straniera di qualità.

Nata alla fine del 1999 in coedizione con l'école des loisirs – prestigiosa casa editrice francese specializzata in letteratura per l’infanzia – Babalibri si caratterizza per la scelta di proporre al mercato italiano autori di calibro internazionale e titoli la cui cifra è la ricchezza iconografica, l’immediatezza dei testi, la capacità di accompagnare i bambini nella loro crescita emotiva, cognitiva, sociale.

Questa filosofia ha portato alla casa editrice l’assegnazione di premi importanti: Andersen, Nati per Leggere, la Microeditoria di qualità e molti altri.

Obiettivo fondante di Babalibri è anche quello di lavorare a stretto contatto con i luoghi del leggere (scuole, biblioteche, librerie) attraverso un’articolata attività di promozione alla lettura.

Babalibri progetta e realizza laboratori creativi pensati per dare al bambino l’occasione di familiarizzare con il libro e con il piacere della lettura intesa come avventura nel mondo delle parole, dell'immaginario e della fantasia.

 

Manoscritti e prove illustrative

Cari Autori e Illustratori, Babalibri è una casa editrice italo-francese che pubblica esclusivamente albi illustrati per la fascia prescolare, primo ciclo della scuola primaria. Per la nostra struttura societaria, abbiamo deciso di non fare creazione di libri, ma di ricercare titoli già pubblicati all’estero da proporre al mercato italiano. Per questo motivo, non prendiamo in visione progetti editoriali e tanto meno manoscritti o prove illustrative.

 

Proposte di collaborazione

Babalibri è una piccola realtà editoriale che lavorando su titoli già pubblicati all’estero riesce a mantenersi tale. Per questo non abbiamo bisogno di integrare l’organico. Purtroppo la nostra sede è molto piccola e non abbiamo neanche lo spazio fisico per accogliere tirocinanti o persone che si vogliono sperimentare all’interno di una casa editrice. Ma quando decideremo di cercare una sede più grande, saremo ben contenti di accoglierle. Nel ringraziarvi di aver pensato a noi, vi auguriamo di trovare editori interessati ai vostri progetti e alle vostre competenze.