×




Collana
Dimensioni
22 x 27 cm
Pagine
40
Data uscita
1 dicembre 2016
EAN
978-88-8362-389-9
Prezzo
12.00€

Acquista su:
IBS BookDealer

Leo Lionni

Sei corvi


Un contadino lavora nel suo campo di grano mentre sei corvi affamati lo osservano da un albero vicino. Quando il grano è maturo il contadino costruisce uno spaventapasseri per impedire che gli uccelli mangino il raccolto, ma i corvi decidono di passare al contrattacco e, con rami e foglie, creano un aquilone con le sembianze di un enorme pappagallo. Il contadino terrorizzato costruisce uno spaventapasseri ancora più grande e minaccioso. La lotta continua senza sosta fino a quando il saggio gufo non decide di intervenire. Perché non smettere di farsi la guerra e iniziare a parlare? Perché non cercare un compromesso? Un libro che insegna come dialogo e capacità di ascolto siano la chiave per risolvere ogni conflitto.


Traduzione: Cristina Brambilla




Autore

Lionni Leo

Nasce ad Amsterdam nel 1910 da un padre tagliatore di diamanti e da una madre cantante lirica. Emigrato negli Stati Uniti nel 1939, naturalizzato americano, diviene il direttore artistico di una grande agenzia di pubblicità, dove chiama a collaborare artisti quali Alexander Calder, Willem De Kooning e Fernand Léger. Prima di trasferirsi in Italia, a Radda in Chianti (SI), dirige la rivista «Fortune» e approda quasi per caso ai libri per bambini. Scrittore, scultore, pittore, muore nel 1999.

Vai ai libri di Lionni Leo »